Ultime notizie

Registro elettronico

registro el 

     FAMIGLIE

 

     DOCENTI

 

LICEO JUVARRA

codice meccanografico TOPS30000G

IBAN    IT38N0760101000000047486527

Treno della memoria 2017

I ragazzi del Liceo che anche quest'anno hanno partecipato al viaggio del Treno della Memoria presentano la propria attività.

treno17

 

Il 9 maggio scorso, nella sala consiliare del Comune di Venaria, si è tenuta la restituzione del progetto Treno della memoria, a cura di una delegazione di quattro ragazzi in rappresentanza di tutti i partecipanti del liceo: Karol Busz di V LC, Alessandro Gasparetto e Riccardo Valletti di V S, Francesca Sigaudi come partecipante esterna alla scuola. I ragazzi sono stati accompagnati dai tre educatori Elena Brandone, Gabriele Matassa e Alice Tangari, dal responsabile nazionale del progetto Alessandro Azzolina e dal preside del liceo Vincenzo Salcone. L'evento ha visto la partecipazione anche del sindaco Roberto Falcone e del presidente del Consiglio comunale Andrea Accorsi.
I ragazzi hanno letto alcuni dei pensieri scritti prima o dopo il viaggio, raccontato l'esperienza della visita a Terezin, Lidice, Cracovia e Auschwitz-Birkenau e concluso con riflessioni personali.
A Terezin, sede di un enorme ghetto, fu girato un filmato che mostrava alla Croce Rossa Internazionale come le condizioni di vita della popolazione ebrea fossero perfettamente normali; dopo la registrazione tutte le persone che vi comparivano furono uccise. Lidice, dopo l'attentato di Praga nel quale fu ucciso il terzo più importante gerarca nazista, fu scelta a caso sulla carta geografica, e per rappresaglia fu rasa al suolo; gli uomini furono uccisi, le donne deportate a Ravensbruck, i bambini di aspetto sufficientemente caucasico dati in adozione a famiglie tedesche per essere arianizzati, gli altri deportati in vari campi. Cracovia è sede del museo di Oskar Schindler, che si trova nei locali dell'ex fabbrica Schindler dove mille ebrei trovarono il lavoro e la salvezza dall'Olocausto, e in città è ancora visibile qualche metro del muro che circondava il ghetto e che era formato da lastroni di pietra a cui era stata data la forma delle lapidi delle tombe ebraiche, per far sentire gli abitanti del ghetto sepolti vivi.
Ad Auschwitz e Birkenau si coglie l'essenza dell'orrore che può produrre la ragione umana, si prova un'angoscia indescrivibile, si visitano luoghi i cui cancelli, come ha ricordato uno dei ragazzi, sono ancora aperti, e possono essere chiusi solo evitando di farsi trasportare dalla diffidenza nei confronti dell'Altro e del Diverso, diffidenza che diventa odio e può produrre unicamente chiusure e allontanamento. La memoria è il pilastro del futuro ed è ciò che deve impedire il ripetersi delle disgrazie della storia. Alla luce di questo valore il progetto Treno della memoria porta ogni anno a visitare i luoghi dell'indicibile e dell'inspiegabile, comprensibile solo vedendolo con i propri occhi. Si acquisisce così una consapevolezza nuova, che permette di capire il senso delle parole, ricordate dal sindaco concludendo l'evento, rivolte dal generale Dwight Eisenhower ai suoi soldati, per esortarli a fare foto e video dei campi liberati, "altrimenti prima o poi qualche idiota potrebbe dire che tutto questo non è mai avvenuto". (Cecilia Ferrero 5LC)

 

Giornalino d'Istituto

Novembre 2017

Juvarra2.0

privacy1

Area riservata al personale
Ricordami

Cineforum

film

sic1

cap d'ail

alternanza

ECCELLENZE2 RID

 

 

 

 

 

CORSI ECDL

L' Istituto è Test Center accreditato presso l'AICA, ente responsabile della ECDL (Patente Europea del Computer). Presso la nostra sede è possibile acquistare la Skills Card e sostenere gli esami.

CORSI DI LINGUE

 

L'istituto ha ottenuto l'attestato di riconoscimento per l'attività in preparazione agli esami ESOL.

Vi si svolgono corsi per il conseguimento del PET (Preliminary English Test) e del FCE (First Certificate in English).

 

ORIENTAMENTO

Il Liceo promuove iniziative rivolte sia agli alunni che frequentano la terza media (Orientamento in entrata) sia agli studenti del triennio che devono affrontare la scelta universitaria (Orientamento post-secondario).